TUTTO È IN VENDITA, MA L’ARTE FA RIFLETTERE

Anche queste parole sono in vendita,

mentre scrivo qualcuno se ne sta prendendo la percentuale.

Io ne ho un ricavo in termini di comunicazione.

Posso comunicare ciò che penso.

L’unica differenza è che chi fa arte non vende un prodotto utile

o inutile, consumistica cianfrusaglia.

Chi fa arte comunica un pensiero.

Chi fa veramente arte fa riflettere sulla realtà

E sulle principali tematiche che ci riguardano in quanto essere umani.

Silvia Liberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *